Avviso

Ogni martedì e due sabati al mese dalle ore 9:30 alle ore 12:00.


L’Ente Comunale pone la “Persona al Centro del Progetto Amministrativo”, nel pieno rispetto della dignità e identità di ciascuno; si mette in ascolto di giovani, famiglie, anziani e diversamente abili, al fine di promuovere la prosperità della comunità e relazioni collaborative sul territorio, in grado di generare nuove occasioni che diano centralità al benessere delle persone.

A tal fine, il Comune di San Fili ha stipulato un Protocollo. D’intesa per la concessione in comodato d'uso gratuito all'Associazione PGE Onlus (Associazione di volontariato Petite Grand Etoile), dei locali posti al piano primo del Teatro Comunale “F. Gambaro”, con ingresso autonomo, affinché vengano utilizzati per svolgere le attività di accoglienza, ascolto, incontri tematici.

L'obiettivo dello Sportello di Ascolto per Famiglie è quello di aiutare i nuclei familiari a valorizzare le risorse presenti in essi, favorire il confronto generazionale e le relazioni sane sia nel proprio ambiente di vita che nella società più ampia, fornendo gli strumenti che consentano loro di affrontare al meglio e, possibilmente, superare i momenti di difficoltà.

Lo Sportello, collocato al primo piano del Teatro Comunale, sarà aperto ogni martedì e due sabati al mese dalle ore 9:30 alle ore 12:00.

“La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare”. (Ezio Bosso)

 

 

Attachments:
Download this file (Post - Sportello Ascolto Famiglie.pdf)Post - Sportello Ascolto Famiglie.pdf[ ]226 kB

Visite: 311